Il Club degli Autori - Concorsi Letterari - Montedit - Consigli Editoriali - Il Club dei Poeti
Home   Chi siamo   Catalogo   Le nostre Collane   Per pubblicare   Per acquistare   Contatti
 
   
 
     

Fuori tutto

Sarah Zingales

 
 
Titolo:Fuori tutto
Autore:Sarah Zingales
Anno:2020
Collana:Collana "Le Schegge d'Oro" - I libri dei Premi - Narrativa
Dimensioni:14x20,5
Pagine:96
Prezzo:Euro 10,50
ISBN:9788831336901
 

Questo libro � disponibile anche in formato eBook.
 
Acquista questo libro direttamente da Montedit:

Acquista questo libro direttamente online da IBS


Oppure scopri la Libreria piu' vicina a casa tua

 
Descrizione: 

Pubblicazione realizzata con il contributo de IL CLUB degli autori in quanto l’opera è segnalata nel concorso letterario Jacques Prévert 2020




Liam è un uomo di successo che sopravvive alla propria realtà inseguendo i paradigmi di una società che lo vede costretto ad indossare costosi abiti e cravatte d’Hermés che gli cingono il collo.
Calza la vita con ai piedi lussuose Mcqueen in pelle di vitello, restando, però, immobile nel suo alter ego mentre fuori il mondo cambia, prende forma in sfaccettature, intrecci, frammenti e reminiscenze.
Sino a che, in una lunga notte di tormento, ombre della sua esistenza, discernono in virtù di un nuovo valore muliedrico, che gli volteggia attorno e lo inducono a ridefinire la propria coscienza desertificata.




Motivazione della segnalazione al concorso letterario “Jacques Prévert” 2020 sezione narrativa


«Sarah Zingales racconta una storia intrigante, che presenta una trama connotata dalla tensione ad un continuo scandaglio interiore dei personaggi, regalando un colpo di scena finale decisamente inaspettato.
Il protagonista del romanzo è un uomo di successo che sopravvive alla propria realtà, quotidianamente costretto ad indossare una maschera, ma davanti alle metamorfosi della vita rimane “immobile nel suo alter ego”.
Il momento della resa dei conti arriva anche per lui, ormai avvolto dalle ombre della sua esistenza, deve “ridefinire la sua coscienza desertificata”: il rapporto matrimoniale con la moglie Greta è un disastro, tra crisi esistenziali e comportamenti ambigui della moglie, che si miscelano con il suo animo sofferente ed il profondo disagio nei confronti di una vita che non riesce più a comprendere.
Fino al colpo di scena finale con la sorprendente rivelazione della moglie Greta che farà da suggello al loro ritrovato amore».


Massimo Barile
presidente della giuria del premio letterario
J. Prévert 2020 sez. narrativa



Altre opere dell'Autore:
 
Quel che resta del tempo
Fuori tutto
 
  d  
 
Clicca qui se desideri pubblicare il tuo libro nel cassetto
Montedit piazza Codeleoncini 12 - Casella Postale Aperta - 20077 Melegnano (MI)